Pages Menu
Categories Menu

Daniele Pieri – testimonianza n. 1

 

 

 

 

 

Sono Daniele Pieri e questa è la mia testimonianza sui miglioramenti e sui problemi di salute che ho risolto con i trattamenti olistici di Andrea Aiuppa.

I miei problemi di salute si presentarono per la prima volta nel 1998, quando avevo  circa 25 anni. Inizialmente si manifestarono con  delle infiammazioni nei talloni, prima nel tallone destro, poi successivamente anche in quello sinistro. A causa di ciò fui costretto a modificare il mio modo di camminare, concentrando il peso sulla punta dei piedi. Così dopo un po’ di tempo mi si infiammò anche la zona dei metatarsi del piede destro e successivamente quella dei metatarsi del piede sinistro.

Questa situazione andò avanti per diversi mesi fin quando non decisi di farmi vedere da medici specialisti, i quali non capirono subito quale fosse il vero problema. Seguendo le loro indicazioni provai: vari generi di plantari, infiltrazioni, magnetoterapia e altre cose, senza ottenere alcun risultato. Nessun miglioramento, il problema non mi spariva e non mi diminuiva. Mio padre mi consigliò di ricoverarmi in un ospedale e mi ricoverai a Villa Serena di Forlì; anche lì inizialmente inizialmente non capirono che il mio problema era legato a una forma di reumatismo, quando lo capirono mi diagnosticarono una forma di artrite psoriasica.

La cura che mi fu prescritta, veniva utilizzata per tutte le persone con problemi di infiammazioni legati alle articolazioni e per problemi di artrite, il Methotrexate, il Sandimmun, la salazopirina. La terapia con Methotrexate non ha effetti subito, quindi nei primi mesi mi furono somministrati più che altro del cortisone e degli antinfiammatori che mi crearono problemi al fegato e ai reni.

Questi problemi poi mi causarono altri problemi, i cosiddetti “effetti collaterali dei farmaci”, si presentarono intolleranze e allergie di vario genere:  allergie ai pollini, alla polvere e quant’altro. Quindi ogni primavera per 3-4 anni continuando a fare questo tipo di terapia farmacologica, l’allergia aumentò sempre di più fino a che non fui costretto a prendere anche il cortisone per poter respirare, avevo problemi di  respirazione soprattutto  la notte.

Dopo 4 anni chiesi al mio reumatologo quanto avrei dovuto continuare con quella terapia, visto che mi stava causando anche altri problemi di salute. Mi rispose dicendomi che non c’era altra scelta che continuare, altrimenti sarei rimasto in una carrozzina senza camminare. Quel giorno decisi di sospendere completamente la terapia farmacologica e di cercare un’alternativa alla medicina ufficiale.

Dopo qualche mese un amico mi comincio a parlare dell’ayurveda e decisi di provare. Per alcuni mesi  seguii un certo tipo di dieta che escludeva alcuni cibi, utilizzai tisane delle piante erboristiche indiane Ayurvediche. Non ottenni alcun miglioramento.  Dopo, nei mesi successivi provai altre tipologie di soluzioni tra cui: omeopatia, osteopatia, chiropratica, agopuntura, riflessologia plantare, shiatsu, prodotti fitoterapici, diversi integratori naturali  e altre tecniche e rimedi che ora non ricordo, con cui non ho mai ottenuto risultati. Andai anche da diversi naturopati.

Provai anche una terapia presentata come miracolosa, si basava su un integratore composto da cartilagine di mucca polverizzata, sintetizzata e mescolata con altri prodotti naturali, che in teoria avrebbe dovuto ricostruire le articolazioni. La utilizzai per circa 3 mesi ottenendo un risultato blando verso il secondo mese, risultato non risolutivo che scomparve dopo aver sospeso la cura. Mi costò più di 200 € e il risultato ottenuto svanì completamente.

Apro una piccola parentesi, mi sento di consigliare a chiunque stia leggendo o ascoltando la mia testimonianza che a volte è meglio non illudersi troppo riguardo ciò che dicono su certe terapie, più vengono presentate come miracolose, maggiore è la probabilità che non funzionino.

Un giorno, dopo varie insoddisfazioni e insuccessi, dopo esser diventato intollerante anche a molti cibi, una mia carissima amica con cui facevo gare di ciclismo amatoriale, sentendomi fare diverse richieste al ristorante dove chiedevo  farina senza glutine, niente formaggio, senza questo e senza quello, un giorno mi consiglio di andare mangiare al punto macrobiotico, dicendomi  che tutti quei cibi che non potevo mangiare loro non li utilizzavano. Così decisi di provare  questo tipo di alimentazione.

Dopo aver mangiato una prima volta al punto macrobiotico decido di iniziare a mangiare esclusivamente macrobiotico, porto avanti questo tipo di alimentazione in modo rigido per almeno 10-11 anni, non mangiavo più altro tipo di cibo al di fuori di quello comperato al punto macrobiotico. Decisi anche di fare diete più restrittive nell’arco di questi 10 anni, che mi diedero risultati in termini di miglioramento delle infiammazioni, però dall’altra parte mi fecero dimagrire moltissimo facendomi sentire molto debole in alcuni momenti e periodi di tempo molto lunghi e non mi piacevo.

Successivamente dopo questi 10-11 anni, per vari motivi di vario genere, economici, familiari e se vogliamo anche di amicizie, decido di voler uscire da questo di movimento, di filosofia e alimentazione, di stile di vita e di lavoro, che avevo abbracciato completamente. Dopo questa scelta cominciai ad allargare la mia dieta, inserendo anche cibi a volte più convenzionali, farine o altri prodotti, con la conseguenza che le infiammazioni piano piano ritornarono. Ricominciai a provare vari tipi di integratori per aiutarmi, mi avvicinai ad un’azienda di integratori naturali che mi fece anche alcuni tipi di indagini, ottenni dei miglioramenti temporanei quando prendevo questi integratori ma non risolutivi.  Andai avanti così fin quando un giorno conobbi Andrea Aiuppa ad una fiera, che mi ha parlò dei suoi trattamenti olistici basati sul lavoro interiore con la sua tecnica e con le sue pietre.

Andrea mi avvertii in anticipo riguardo al fatto che il mio tipo di problema cronico, legato al sistema immunitario avrebbe richiesto molto tempo e molti trattamenti per poter ottenere dei buoni risultati, decisi di provare a fare almeno qualche trattamento per vedere se avrei avuto qualche risultato. All’inizio ero molto scettico, non avendo mai provato nulla di simile, ma ero disperato e non sapevo cos’altro fare, così decisi di continuare investendo in questo tipo di trattamenti.

Oggi sono convinto di aver fatto la scelta giusta, nel senso che finalmente ho ritrovato prima di tutto un’energia che mi permette di vivere e di lavorare normalmente, un umore migliore è una prospettiva di vita migliore e non ultimo infiammazioni ridotte se vogliamo dargli una percentuale dell’ 80%. Il lavoro non è ancora concluso e andremo avanti con i trattamenti.

Per i miei problemi legati alla stanchezza cronica provai ad utilizzare un tipo di tessuto che riflette l’infrarosso lontano, maglie e leggings. Questi indumenti mi aiutarono ma molto blandamente, mentre con i trattamenti di Andrea Aiuppa, nell’arco di un paio di mesi ho notato una differenza dal giorno alla notte, quindi consiglio soprattutto i trattamenti di Andrea a chi ha questo tipo di problema, perché la stanchezza cronica molte volte uno non si accorge di averla, ma lavorandoci come ci lavora lui è proprio la prima cosa che si riesce a risolvere.

Soffrivo di ansia e depressione a causa dei problemi problemi legati all’artrite e agli altri problemi causati dall’utilizzo dei farmaci, non avevo più la possibilità di lavorare o di avere una vita normale. La depressione è scomparsa quando con i trattamenti la mia energia fisica e mentale è cresciuta,  è stata sostituita dalla speranza di poter avere un futuro normale, una vita normale.

Grazie Andrea! Spero che la mia testimonianza sia utile a tutte le persone che hanno problemi non solo di infiammazioni ma anche per qualsiasi tipo di malattia incurabile.

Io sono Daniele Pieri e oggi è venerdì 19 gennaio 2018, ore 23:09

 

 

Artrite reumatoide; artrite psoriasica; infiammazione cronica delle articolazioni con gonfiore e dolore;
stanchezza cronica; problemi di deambulazione; incremento permanente dell’energia vitale di base

 

 

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando sul link alla fine di questo messaggio. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Information
This website or third-party tools used in this make use of cookies required to operate and useful for the purposes described in the cookie policy. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy by clicking the link at the end of this message. By closing this banner, scrolling this page, clicking on a link or continuing navigation in any other way, you consent to the use of cookies.

Info
Login Website oder Tools von Drittanbietern in diesem verwenden Cookies erforderlich zu bedienen und nützlich für die in der Cookie-Politik beschriebenen Zwecke verwendet. Wenn Sie mehr erfahren oder sich von allen oder einigen Cookies möchten, finden Sie in der Cookie-Politik, indem Sie auf den Link am Ende dieser Nachricht. Durch Schließen dieses Banner, Scroll-Seite, Klick auf einen Link oder Weiterbildung Navigation auf andere Weise, die Sie die Verwendung von Cookies einverstanden.

Informations
Ce site ou outils tiers utilisés dans cette utilisation de marque de biscuits nécessaires à l'exploitation et utiles aux fins décrites dans la politique de cookie. Si vous voulez en savoir plus ou retirer de tout ou partie des cookies, consultez la politique des cookies en cliquant sur le lien à la fin de ce message. En fermant cette bannière, le défilement cette page, en cliquant sur un lien ou de continuer la navigation de toute autre manière, vous consentez à l'utilisation de cookies.

Información
Este sitio web, o herramientas de terceros utilizado en este hacer uso de las cookies necesarias para operar y útiles para los fines descritos en la política de cookies. Si desea obtener más información o optar por todas o algunas galletas, consulte la política de cookies haciendo clic en el enlace al final de este mensaje. Al cerrar esta bandera, el desplazamiento de esta página, haga clic en un enlace o continuar la navegación de cualquier otra manera, usted autoriza la utilización de cookies.

Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi